Vai indietro   Blitzkriegmilitaria Forum > ARMI > Artiglieria e Munizionamento

Rispondi
 
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione Modalità di visualizzazione

Interessante ritrovamento "Gergacsevics"
Vecchio 13-05-2011, 08.13.22   #1
Emanuel
Utente Senior
 
L'avatar di Emanuel
 
Emanuel non in linea
Data di registrazione: Fri Jul 2009
Ubicazione: Bassano del Grappa
Messaggi: 207
Predefinito Interessante ritrovamento "Gergacsevics"

Posto le immagini di un interessante ritrovamento. Dovrebbe trattarsi quasi certamente, del tubo di caricamento del lancia bombe a mano rapido Gergacsevics, per capirsi il lanciabombe, alimentato ad aria compressa, che veniva utilizzato per lanciare la bombe a mano M16 (sigaro). Misura 85 cm circa di lunghezza, è largo 52 mm e presenta la sommità ad imbuto, per facilitare l'introduzione delle bombe a mano. Il tubo su di un lato è aperto per tutta la sua lunghezza. Sulla sommità dell'imbuto vi è impresso il numero di matricola che è 535 e la seguente sigla: HGS W.M.17, che dovrebbe corrispondere all'anno di produzione. Alla base vi è un meccanismo a molla che regolava l'introduzione degli ordignin nella camera di lancio.
Immagini allegate
Tipo di file: jpg P1100344.jpg (121.8 KB, 1 visite)
  Rispondi citando

Vecchio 13-05-2011, 08.14.03   #2
Emanuel
Utente Senior
 
L'avatar di Emanuel
 
Emanuel non in linea
Data di registrazione: Fri Jul 2009
Ubicazione: Bassano del Grappa
Messaggi: 207
Predefinito

foto del tubo intero
Immagini allegate
Tipo di file: jpg P1100346.jpg (97.5 KB, 1 visite)
  Rispondi citando

Vecchio 13-05-2011, 08.14.52   #3
Emanuel
Utente Senior
 
L'avatar di Emanuel
 
Emanuel non in linea
Data di registrazione: Fri Jul 2009
Ubicazione: Bassano del Grappa
Messaggi: 207
Predefinito

altra foto del tubo. Si nota la scanalatura che lo percorre per tutta la sua lunghezza.
Immagini allegate
Tipo di file: jpg P1100347.jpg (115.8 KB, 0 visite)
  Rispondi citando

Vecchio 13-05-2011, 08.15.26   #4
Emanuel
Utente Senior
 
L'avatar di Emanuel
 
Emanuel non in linea
Data di registrazione: Fri Jul 2009
Ubicazione: Bassano del Grappa
Messaggi: 207
Predefinito

altra foto
Immagini allegate
Tipo di file: jpg P1100348.jpg (97.9 KB, 2 visite)
  Rispondi citando

Vecchio 13-05-2011, 08.16.07   #5
Emanuel
Utente Senior
 
L'avatar di Emanuel
 
Emanuel non in linea
Data di registrazione: Fri Jul 2009
Ubicazione: Bassano del Grappa
Messaggi: 207
Predefinito

ultima
Immagini allegate
Tipo di file: jpg P1100349.jpg (104.4 KB, 0 visite)
  Rispondi citando

Confermo
Vecchio 13-05-2011, 10.35.03   #6
Belfaccione
Utente
 
L'avatar di Belfaccione
 
Belfaccione non in linea
Data di registrazione: Sun Dec 2010
Messaggi: 13
Predefinito Confermo

Complimenti, bel colpo.
Ecco due foto dell'attrezzo, da cui si può desumere come il tubo-guida di caricamento andava innestato.
__________________
L'evoluzione della specie è un buon esempio. Crescere per sopravvivere. www.artiglieria.net

Ultima modifica di Belfaccione : 13-05-2011 11.28.20.
  Rispondi citando

Vecchio 13-05-2011, 14.03.00   #7
fert
Utente BMF
 
L'avatar di fert
 
fert non in linea
Data di registrazione: Wed May 2007
Messaggi: 1,500
Invia un messaggio tremite Skype a fert
Predefinito

veramente un bel colpo!!!!

maestro il link nn funziona.....

il marchio HGSW M17 (Hand Granaten Schnell Werfer M17) non lascia dubbi....
Immagini allegate
Tipo di file: jpg gergagcsevics M17.jpg (158.5 KB, 3 visite)
  Rispondi citando

Vecchio 13-05-2011, 15.18.06   #8
stevanin-ww1
Utente Senior
 
L'avatar di stevanin-ww1
 
stevanin-ww1 non in linea
Data di registrazione: Mon Jan 2010
Messaggi: 3,906
Predefinito

bel colpaccio Emanuel ..
dove sei andato a scovarlo fuori ....!
  Rispondi citando

ops ...
Vecchio 13-05-2011, 16.16.19   #9
Belfaccione
Utente
 
L'avatar di Belfaccione
 
Belfaccione non in linea
Data di registrazione: Sun Dec 2010
Messaggi: 13
Predefinito ops ...

Scusate. Ecco l'immagine promessa poco fa.
Immagini allegate
Tipo di file: jpg IMPAGI137.jpg (129.2 KB, 3 visite)
__________________
L'evoluzione della specie è un buon esempio. Crescere per sopravvivere. www.artiglieria.net
  Rispondi citando

Vecchio 14-05-2011, 15.09.46   #10
Emanuel
Utente Senior
 
L'avatar di Emanuel
 
Emanuel non in linea
Data di registrazione: Fri Jul 2009
Ubicazione: Bassano del Grappa
Messaggi: 207
Predefinito

Quote:
stevanin-ww1 Visualizza il messaggio
bel colpaccio Emanuel ..
dove sei andato a scovarlo fuori ....!
Ciao Roberto, non è un mio ritrovamento, è di un amico che voleva sapere cosa era e che ha chiesto di postarlo, vista la particolarità dell'oggetto.
  Rispondi citando

Vecchio 14-05-2011, 19.41.26   #11
stevanin-ww1
Utente Senior
 
L'avatar di stevanin-ww1
 
stevanin-ww1 non in linea
Data di registrazione: Mon Jan 2010
Messaggi: 3,906
Predefinito

Quote:
Emanuel Visualizza il messaggio
Ciao Roberto, non è un mio ritrovamento, è di un amico che voleva sapere cosa era e che ha chiesto di postarlo, vista la particolarità dell'oggetto.
ma quindi dici che si tratta di un rinvenimento da scavo delle nostre zone ?
  Rispondi citando

Vecchio 16-05-2011, 17.52.31   #12
Emanuel
Utente Senior
 
L'avatar di Emanuel
 
Emanuel non in linea
Data di registrazione: Fri Jul 2009
Ubicazione: Bassano del Grappa
Messaggi: 207
Predefinito

Quote:
stevanin-ww1 Visualizza il messaggio
ma quindi dici che si tratta di un rinvenimento da scavo delle nostre zone ?
E' stato rinvenuto tempo fa presso un rottamaio.
  Rispondi citando

Vecchio 03-03-2019, 11.53.19   #13
Gergacsevics
Utente
 
Gergacsevics non in linea
Data di registrazione: Sun Mar 2019
Messaggi: 1
Predefinito

Quote:
Emanuel Visualizza il messaggio
Posto le immagini di un interessante ritrovamento. Dovrebbe trattarsi quasi certamente, del tubo di caricamento del lancia bombe a mano rapido Gergacsevics, per capirsi il lanciabombe, alimentato ad aria compressa, che veniva utilizzato per lanciare la bombe a mano M16 (sigaro). Misura 85 cm circa di lunghezza, è largo 52 mm e presenta la sommità ad imbuto, per facilitare l'introduzione delle bombe a mano. Il tubo su di un lato è aperto per tutta la sua lunghezza. Sulla sommità dell'imbuto vi è impresso il numero di matricola che è 535 e la seguente sigla: HGS W.M.17, che dovrebbe corrispondere all'anno di produzione. Alla base vi è un meccanismo a molla che regolava l'introduzione degli ordignin nella camera di lancio.
Hi!

Otto Gergacsevics era mio nonno. Faccio ricerca Da dove hai preso queste informazioni esatte?

grazie, Eleonora
  Rispondi citando

Vecchio 03-03-2019, 17.58.01   #14
ilveromilite
Utente Senior
 
L'avatar di ilveromilite
 
ilveromilite non in linea
Data di registrazione: Sun Jun 2007
Messaggi: 2,005
Predefinito

Quote:
Gergacsevics Visualizza il messaggio
Hi!

Otto Gergacsevics era mio nonno. Faccio ricerca Da dove hai preso queste informazioni esatte?

grazie, Eleonora
Che SCOOP !!
  Rispondi citando

Vecchio 06-03-2019, 17.53.05   #15
Ironcrown
Super Moderator
 
L'avatar di Ironcrown
 
Ironcrown non in linea
Data di registrazione: Wed May 2007
Ubicazione: Firenze
Messaggi: 20,644
Predefinito

La discussione è molto vecchia e l'utente non è detto che frequenti ancora il forum con assiduità. Consiglio pertanto di contattare Emanuel direttamente tramite la messaggistica privata del forum.
__________________
|
Colleziono Kappenabzeichen della cavalleria austro-ungarica: Dragoni, Ussari, Ulani, Honvèd, Landwehr, KTD, RAD ecc.
|
|
Sostenete la missione italiana a Kirov!
http://www.napv.it/missione-kirov/
  Rispondi citando
Rispondi


Stanno leggendo questa discussione: 1 (0 utenti e 1 visitatori)
 
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata
Modalità di visualizzazione

Regole di scrittura
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is Attivo
smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato

Vai al forum



Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 00.29.38.


vBulletin skin developed by: eXtremepixels
Powered by vBulletin versione 3.8.9
Copyright ©: 2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: vBulletinItalia. it