Vecchio 18-12-2008, 08.15.58   #46
Jonathan Smith
Utente Senior
 
L'avatar di Jonathan Smith
 
Jonathan Smith non in linea
Data di registrazione: Sat Mar 2008
Messaggi: 574
Predefinito

Quote:
Millelire Visualizza il messaggio
Salve,
se gli elmi postati sono RSI, allora conosco un deposito di arsenale con circa 700 di questi elmi!!!

Ciao, quali sono le caratteristiche di questi elmetti che ti fanno pensare ad un post?
Come ho detto prima vi invito a postare in questa discussione gli esemplari analoghi in vostro possesso, bellici o post che siano.
Non dico di postare tutti i 700 elmetti dell'arsenale ma almeno uno potresti postarlo a titolo esemplificativo e soprattutto a beneficio di questo forum.
Grazie
  Rispondi citando

Vecchio 18-12-2008, 14.57.19   #47
FLASHIDER
Banned
 
FLASHIDER non in linea
Data di registrazione: Wed May 2007
Messaggi: 965
Predefinito

Probabilmente ho le travegole...Tutto sommato mi sembra ok...Scusa il disturbo, magari è il mio schermo...
  Rispondi citando

Vecchio 18-12-2008, 15.09.23   #48
FLASHIDER
Banned
 
FLASHIDER non in linea
Data di registrazione: Wed May 2007
Messaggi: 965
Predefinito

Gli elmetti M33 bellici, con una singola ancora davanti, possono essere tutto...Io li considero tutti post-bellici....a meno che non abbiano caratteristiche di fregio tali che mi portino a pensare il contrario.


Se trovassi un elmo con un ancora identica ad un altra presente su di un altro elmo M33 mimetico ed originale....è chiaro che l'attribuzione ad RSI avrebbe un fondamento.

Oppure...trovare una bella foto nitida d'epoca che ne confermi l'utilizzo...

Resta il fatto che il valore collezionistico rimarrebbe aimè purtroppo basso.
  Rispondi citando

Vecchio 18-12-2008, 15.16.29   #49
Jonathan Smith
Utente Senior
 
L'avatar di Jonathan Smith
 
Jonathan Smith non in linea
Data di registrazione: Sat Mar 2008
Messaggi: 574
Predefinito

Ok Flashider, concordo.
Grazie
  Rispondi citando

Vecchio 18-12-2008, 16.15.42   #50
inno
Moderator
 
L'avatar di inno
 
inno non in linea
Data di registrazione: Thu May 2007
Ubicazione: ROMA
Messaggi: 1,013
Predefinito

Per rimanere in tema di Marina, guardati questa discussione su un elmo di Max con la corona abrasa, che comunque da sola non basta a "dimostrare" la sua appartenenza alla RSI, nel caso di Max c'è però una bella X
http://www.blitzkriegmilitaria-forum...read.php?t=667
__________________
Cerco elmetti e copricapi italiani delle due guerre mondiali...
...foto, e materiale cartaceo sul Fronte Russo
  Rispondi citando

Vecchio 18-12-2008, 18.10.32   #51
Jonathan Smith
Utente Senior
 
L'avatar di Jonathan Smith
 
Jonathan Smith non in linea
Data di registrazione: Sat Mar 2008
Messaggi: 574
Predefinito

Grazie inno, molto interessante.
  Rispondi citando

Vecchio 20-12-2008, 23.12.28   #52
mr_helmet
Utente BMF
 
L'avatar di mr_helmet
 
mr_helmet non in linea
Data di registrazione: Sat Jun 2007
Messaggi: 597
Predefinito

Ciao, per quanto riguarda l'elmo di cui avete parlato fino ad ora, ritengo che sia un elmo riutilizzato nei primi anni della repubblica italiana.

Mi incuriosiva invece il primo elmo della serie di quattro.

Potresti postare un closeup della zona indicata?

Grazie
Immagini allegate
Tipo di file: jpg 8.jpg (54.9 KB, 229 visite)
  Rispondi citando

Vecchio 08-02-2009, 19.38.30   #53
Jonathan Smith
Utente Senior
 
L'avatar di Jonathan Smith
 
Jonathan Smith non in linea
Data di registrazione: Sat Mar 2008
Messaggi: 574
Predefinito

Il Genio Navale è preposto al mantenimento e allo sviluppo del materiale navale della Marina Militare. A tal fine gli ufficiali del Genio Navale prestano servizio sia in qualità di ufficiali di macchina imbarcati sulle unità navali, sia nel personale dirigenziale degli enti tecnici della Marina, in special modo gli Arsenali Navali.

Dopo la riforma delle denominazioni dei gradi della Marina Militare introdotta nel 1973, gli ufficiali del Genio Navale portano gli stessi gradi degli altri ufficiali della Marina Militare, con l'aggiunta del suffisso (GN). Rimangono diverse le denominazioni dei gradi di ammiraglio ispettore (equivalente ad ammiraglio di divisione), ed ammiraglio ispettore capo (equivalente ad ammiraglio di squadra). Fino alla riforma del 1973 i gradi degli ufficiali (GN) avevano le stesse denominazioni in uso nell'Esercito Italiano. Quindi il tenente di vascello (GN) si chiamava capitano (GN), e così via per gli altri gradi

Ringrazio un gentilissimo utente per le informazioni
Enrico
__________________
"Dove Osano le Aquile"
  Rispondi citando

Vecchio 08-02-2009, 19.46.02   #54
odysseios
Utente Attivo
 
odysseios non in linea
Data di registrazione: Mon Oct 2007
Messaggi: 107
Predefinito

Se non ricordo male avevano/hanno i gradi sottopannati porpora...
  Rispondi citando

Vecchio 08-02-2009, 19.59.08   #55
Jonathan Smith
Utente Senior
 
L'avatar di Jonathan Smith
 
Jonathan Smith non in linea
Data di registrazione: Sat Mar 2008
Messaggi: 574
Predefinito

Mi sembra che sulle divise i distintivi erano applicati su velluto rosso scuro
Comunque si spiega la presenza della firma sottotenete sull'imbottitura
__________________
"Dove Osano le Aquile"
  Rispondi citando
Rispondi


Stanno leggendo questa discussione: 1 (0 utenti e 1 visitatori)
 
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata
Modalità di visualizzazione

Regole di scrittura
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is Attivo
smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato

Vai al forum



Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 19.02.18.


vBulletin skin developed by: eXtremepixels
Powered by vBulletin versione 3.8.9
Copyright ©: 2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: vBulletinItalia. it