Alla ricerca della Brigata Acqui
Vecchio 05-10-2011, 19.18.38   #1
karlfran
Utente Senior
 
L'avatar di karlfran
 
karlfran non in linea
Data di registrazione: Sun Oct 2009
Messaggi: 1,929
Predefinito Alla ricerca della Brigata Acqui

Ciao!

Sono alla ricerca d'informazioni della "Acqui" nel 1940 - 41 dove dopo il fronte occidentale , parteciperà alla campagna in albania.
Ho notizie (da confermare ) che combattè anche sul fronte Jugoslavo. Mi date conferma di ciò?

Grazie mille.
__________________
Interessi : 1ww Italia e Medaglie Arditismo
  Rispondi citando

Vecchio 06-10-2011, 18.45.15   #2
valoremilitare
Utente inattivo
 
valoremilitare non in linea
Data di registrazione: Sat Sep 2010
Messaggi: 80
Predefinito

Quote:
karlfran Visualizza il messaggio
Ciao!

Sono alla ricerca d'informazioni della "Acqui" nel 1940 - 41 dove dopo il fronte occidentale , parteciperà alla campagna in albania.
Ho notizie (da confermare ) che combattè anche sul fronte Jugoslavo. Mi date conferma di ciò?

Grazie mille.
Provo a fornirti alcune notizie.

Nell'agosto 1939 si costituisce la Divisione Fanteria Acqui (33°) che assume alle dipendenze il 17° e 18° Reggimento Fanteria "Acqui" ed il 33° Reggimento Artiglieria.

Nel 1940 incorpora anche la 18 Legione CC.NN d'Assalto e il 14 novembre 1941 anche il 317° Reggimento Fanteria.

Nell'anno 1940, la Divisione Acqui è dislocata sul confine occidentale a difesa della Valle Stura nel settore compreso tra Colle del F, M.Argentera, Colle della Maddalena, Colle Ruberent; il 23 giugno attacca ed occupa la Conca di Condamine e il 24 giugno Valle Ubajette.

Subito dopo l'armistizio con la Francia si porta nel Veneto e il 6 dicembre inizia il trasferimento in Albania.

Il 21 è schierata sulla frontiera greco-albanese, parte nella zona a nord-ovest di Vunoj-Himara e parte in Valle Shushitza, subito impegnata per il contenimento e l'arresto del nemico che ricerca una via per raggiungere il porto di Valona.

Nell'ultima decade di dicembre le unità della divisione danno vita ad una difesa attiva per scoraggiare l'avversario da ulteriori tentativi di attacco e per rettificare posizioni di importanza tattica.

Nell'anno 1941 - nel mese di gennaio hanno luogo aspri combattimenti per il possesso del nodo mulattiero di Oafa e Gurt che viene più volte occupato e perduto.

Nel febbraio le unità della divisione vengono schierate in Val Shushitza - Smokthina ed a marzo è occupato Monte Kocos.

L'Acqui, il 14 marzo attacca l'avversario a Bolena, in zona Vranishta e sul monte Messimerit e, il 17 superate le ultime resistenze, lo insegue verso Philiates, Konispoli.

Il 20 è raggiunta Santi Quaranta e successivamente Igumenitza e Murtos nell'Epiro meridionale.

Terminate le operazioni di guerra le unità vengono dislocate in territorio occupato, per la difesa costiera delle isole greche del Mar Jonio: Corfù, Cefalonia, Santa Maura e Zante.
  Rispondi citando

Vecchio 06-10-2011, 19.54.09   #3
karlfran
Utente Senior
 
L'avatar di karlfran
 
karlfran non in linea
Data di registrazione: Sun Oct 2009
Messaggi: 1,929
Predefinito


grazie mille V.M. meglio di una enciclopedia !!
Ciao
__________________
Interessi : 1ww Italia e Medaglie Arditismo
  Rispondi citando
Rispondi


Stanno leggendo questa discussione: 1 (0 utenti e 1 visitatori)
 
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata
Modalità di visualizzazione

Regole di scrittura
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is Attivo
smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato

Vai al forum



Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 06.46.50.


vBulletin skin developed by: eXtremepixels
Powered by vBulletin versione 3.8.9
Copyright ©: 2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: vBulletinItalia. it