Medaglietta "Jantina"
Vecchio 22-02-2018, 20.20.58   #1
overseas
Utente
 
overseas non in linea
Data di registrazione: Thu Feb 2018
Messaggi: 6
Predefinito Medaglietta "Jantina"

Salve a tutti, mi chiamo Ignazio. Ho notato questo forum, pieno di persone molto preparate a appassionate di storia, come me, e vi scrivo per chiedere informazioni su questa medaglietta. Penso sia realizzata in zama e ovviamente smalto. Fa riferimento al sommergibile "Jantina", di cui ho letto tutta la storia. Non trovo però nulla riguardo questa medaglietta, sicuramente realizzata tra il 1933 e il 1941. Qualcuno sa dirmi qualcosa in più?
Grazie in anticipo a chiunque vorrà contribuire.

Ignazio
Immagini allegate
Tipo di file: jpg Snapseed.jpg (190.5 KB, 0 visite)
  Rispondi citando

Vecchio 22-02-2018, 20.22.01   #2
overseas
Utente
 
overseas non in linea
Data di registrazione: Thu Feb 2018
Messaggi: 6
Predefinito

Altro lato
Immagini allegate
Tipo di file: jpg Snapseed.jpg (170.5 KB, 0 visite)
  Rispondi citando

Vecchio 07-03-2018, 15.50.27   #3
overseas
Utente
 
overseas non in linea
Data di registrazione: Thu Feb 2018
Messaggi: 6
Predefinito

Nessuno può darmi qualche delucidazione in più? Qualcosa per instradarmi in qualche ricerca...
  Rispondi citando

Vecchio 07-03-2018, 20.18.18   #4
Ironcrown
Super Moderator
 
L'avatar di Ironcrown
 
Ironcrown non in linea
Data di registrazione: Wed May 2007
Ubicazione: Firenze
Messaggi: 20,187
Predefinito

Ciao e benvenuto nel forum. Ti invito a scrivere due righe su di te nella stanza "Presentazioni":
http://www.blitzkriegmilitaria-forum...play.php?f=101

Riguardo la medaglietta, la vedo piuttosto dura. La produzione di questi gingilli a ricordo è vastissima. Spesso erano realizzati da ditte locali su ordinazione diretta da parte del comandante dell'unità, che magari ne ordinava poche decine di esemplari. Considera il numero dei componenti dell'equipaggio di un sommergibile... Tra il 1933 ed il 1941 poi, è anche possibile che siano state prodotte diverse medagliette a ricordo, oppure che la stessa medaglietta sia stata nuovamente ordinata in nuovi lotti.
A mio avviso trovare un riscontro preciso è come trovare un ago in un pagliaio!
__________________
|
Colleziono Kappenabzeichen della cavalleria austro-ungarica: Dragoni, Ussari, Ulani, Honvèd, Landwehr, KTD, RAD ecc.
|
|
Sostenete la missione italiana a Kirov!
http://www.napv.it/missione-kirov/
  Rispondi citando

Vecchio 08-03-2018, 16.32.23   #5
overseas
Utente
 
overseas non in linea
Data di registrazione: Thu Feb 2018
Messaggi: 6
Predefinito

Quote:
Ironcrown Visualizza il messaggio
Ciao e benvenuto nel forum. Ti invito a scrivere due righe su di te nella stanza "Presentazioni":
http://www.blitzkriegmilitaria-forum...play.php?f=101

Riguardo la medaglietta, la vedo piuttosto dura. La produzione di questi gingilli a ricordo è vastissima. Spesso erano realizzati da ditte locali su ordinazione diretta da parte del comandante dell'unità, che magari ne ordinava poche decine di esemplari. Considera il numero dei componenti dell'equipaggio di un sommergibile... Tra il 1933 ed il 1941 poi, è anche possibile che siano state prodotte diverse medagliette a ricordo, oppure che la stessa medaglietta sia stata nuovamente ordinata in nuovi lotti.
A mio avviso trovare un riscontro preciso è come trovare un ago in un pagliaio!
Chiedo scusa, vado subito a scrivere nella sezione da te indicata!

Ti ringrazio per le informazioni, quindi, se non erro, erano distribuite ai membri dell'equipaggio...Ho visto, nelle mie ricerche, un berretto da sommergibilista con medagliette simili appese sull'orlo, possibile che anche questa venisse "portata" dall'equipaggio?
La storia mi appassiona molto, ma quella della seconda guerra mondiale o comunque della prima metà del '900 non l'ho mai approfondita più di tanto e questo oggetto, che mi affascina, per la storia che racchiude, mi ha spinto a farlo.
Mi rammarica che non si possa sapere di più, ma è comunque una testimonianza di parte della storia del nostro Paese.

Cordialità
Ignazio
  Rispondi citando

Vecchio 08-03-2018, 20.30.19   #6
Ironcrown
Super Moderator
 
L'avatar di Ironcrown
 
Ironcrown non in linea
Data di registrazione: Wed May 2007
Ubicazione: Firenze
Messaggi: 20,187
Predefinito

Sì, simili medagliette venivano vendute negli spacci oppure distribuite agli uomini dagli ufficiali che le ordinavano per gli equipaggi. Non c'erano regole precise, trattandosi di oggetti non ufficiali. Talvolta potevano essere donate a personalità in visita, oppure magari alle varie fidanzate che i marinai avevano in ogni porto
__________________
|
Colleziono Kappenabzeichen della cavalleria austro-ungarica: Dragoni, Ussari, Ulani, Honvèd, Landwehr, KTD, RAD ecc.
|
|
Sostenete la missione italiana a Kirov!
http://www.napv.it/missione-kirov/
  Rispondi citando

Vecchio 09-03-2018, 13.38.09   #7
bruno
Amministratore
 
bruno non in linea
Data di registrazione: Wed May 2007
Ubicazione: Savona
Messaggi: 5,971
Predefinito

Sono medaglie non ufficiali, realizzate a scopo commemorativo, ed acquistate dall'equipaggio, o donate a persone di spicco in visita, come già detto.

Devo controllare sul catalogo delle medaglie della marina, se questo esemplare è riportato. Quello che non mi torna è il motto, che per lo Jantna, era PER UNDAS AD VICTORIAM.

Potrebbe essere quello della squadra o che sia cambiato durante la storia del sommergibile. Ci vorrebbe un esperto di marina, per avere qualche notizia ulteriore.
__________________
Il mio blog sul collezionismo politico:
http://italianpolitic.wordpress.com
  Rispondi citando

Vecchio 09-03-2018, 13.40.58   #8
bruno
Amministratore
 
bruno non in linea
Data di registrazione: Wed May 2007
Ubicazione: Savona
Messaggi: 5,971
Predefinito

Online ho trovato questa, con il motto corretto:
http://www.military-arsenal.com/base...ge=view&id=886
__________________
Il mio blog sul collezionismo politico:
http://italianpolitic.wordpress.com
  Rispondi citando

Vecchio 09-03-2018, 17.04.02   #9
overseas
Utente
 
overseas non in linea
Data di registrazione: Thu Feb 2018
Messaggi: 6
Predefinito

Grazie ad ironcrown e a bruno per le ulteriori delucidazioni! Avevo trovato anche io l'esemplare da te riportato, bruno, e come te avevo visto che il motto di questo specifico sommergibile era "per undas ad victoriam". Potrebbe anche essere che il motto riportato possa essere riferito a qualche evento specifico? Anche se nella storia del sommergibile, mi pare, l'unico evento degno di nota fu il lancio di un siluro contro un cacciatorpediniere di classe H, nel 1941. Però non ne so abbastanza per pronunciarmi in merito.
Volevo chiedere, inoltre: al dritto, sopra l'immagine stilizzata del sommergibile, oltre al motto e al fascetto soprastante, si nota, a sinistra, un altro simbolo che non riesco a decifrare. Voi sapete di cosa possa trattarsi?
  Rispondi citando

Vecchio 09-03-2018, 22.06.27   #10
Ironcrown
Super Moderator
 
L'avatar di Ironcrown
 
Ironcrown non in linea
Data di registrazione: Wed May 2007
Ubicazione: Firenze
Messaggi: 20,187
Predefinito

E' appena uno scarabocchio e mi sembra davvero difficile da decifrare.
Io ci vedo un marinaio di profilo (la testa staccata dal busto) che fa il saluto romano. Ma chissà!

Qui una medaglietta uguale alla tua:
http://associazione-venus.it/galleri...na/JANTINA-A-V
__________________
|
Colleziono Kappenabzeichen della cavalleria austro-ungarica: Dragoni, Ussari, Ulani, Honvèd, Landwehr, KTD, RAD ecc.
|
|
Sostenete la missione italiana a Kirov!
http://www.napv.it/missione-kirov/
  Rispondi citando
Rispondi


Stanno leggendo questa discussione: 1 (0 utenti e 1 visitatori)
 
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata
Modalità di visualizzazione

Regole di scrittura
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is Attivo
smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato

Vai al forum



Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 02.15.53.


vBulletin skin developed by: eXtremepixels
Powered by vBulletin versione 3.8.9
Copyright ©: 2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: vBulletinItalia. it