Filmato produzione elmetti
Vecchio 06-10-2010, 18.17.17   #1
Ironcrown
Super Moderator
 
L'avatar di Ironcrown
 
Ironcrown ora č in linea
Data di registrazione: Wed May 2007
Ubicazione: Firenze
Messaggi: 20,717
Predefinito Filmato produzione elmetti

Guardate qua:
http://www.criticalpast.com/video/65...n-Army-helmets
__________________
|
Colleziono Kappenabzeichen della cavalleria austro-ungarica: Dragoni, Ussari, Ulani, Honvčd, Landwehr, KTD, RAD ecc.
|
|
Sostenete la missione italiana a Kirov!
http://www.napv.it/missione-kirov/
  Rispondi citando

Vecchio 06-10-2010, 20.01.03   #2
gertro65
Utente Senior
 
L'avatar di gertro65
 
gertro65 non in linea
Data di registrazione: Sat Jul 2010
Ubicazione: Italia - Puglia
Messaggi: 844
Post

Ciao Ironcrown, se il filmato documenta alcuni momenti di una ordinaria giornata produttiva, la produzione di M33 in un mese di certo dev'essere stata notevole. Ciao.
  Rispondi citando

Vecchio 07-10-2010, 01.07.24   #3
malavoglia
Utente Senior
 
L'avatar di malavoglia
 
malavoglia non in linea
Data di registrazione: Sat Jan 2010
Ubicazione: Apuania
Messaggi: 236
Predefinito

veramente un bel reperto , non avrei mai immaginato una tale laboriosa produzione! complimenti
  Rispondi citando

Vecchio 09-10-2010, 10.17.08   #4
Cariatide62
Utente Medio
 
L'avatar di Cariatide62
 
Cariatide62 non in linea
Data di registrazione: Mon Oct 2007
Messaggi: 96
Predefinito

Ho trovato sorprendentemente interessate l'ingegnoso sistema per la verniciatura finale. Non avrei mai pensato ad una simile tecnica di verniciatura
  Rispondi citando

Vecchio 10-10-2010, 12.06.15   #5
gertro65
Utente Senior
 
L'avatar di gertro65
 
gertro65 non in linea
Data di registrazione: Sat Jul 2010
Ubicazione: Italia - Puglia
Messaggi: 844
Predefinito

Ciao, particolarmente interessante e' lo strumento per l'apertura nell'elmo dei fori di fissaggio dell'armatura interna (che fungevano anche da sfiatatoi). Com'e' evidente la foratura avveniva a freddo e si nota l'elmo che a causa della pressione esercitata si gonfia e tanto comprova l'ottima qualita' dell'acciao utilizzato nella sua costruzione. E' evidente che una non corretta collocazione dell'elmo nel suddetto strumento faceva si che le forature realizzate non fossero in asse, come talvolta si e' potuto riscontrare negli esemplari giunti sino a noi anche in "veste" postbellica. Anche se l'operaio controllava poi il corretto asse dei fori realizzati, come si vede chiaramente nel filmato, cio' non toglie che una foratura non in asse dei detti fori non incidesse sulla struttura e sulla qualita' balistica dell'elmo atteso che in quest'ultimo caso gli elmi erano ugualmente completati come comprovato dagli esemplari anche in livrea postbellica sino a noi giunti. Ciao.
  Rispondi citando

Vecchio 22-01-2011, 10.44.08   #6
gertro65
Utente Senior
 
L'avatar di gertro65
 
gertro65 non in linea
Data di registrazione: Sat Jul 2010
Ubicazione: Italia - Puglia
Messaggi: 844
Predefinito

Ciao, nel filmato si nota l'utilizzo di tre presse per la fabbricazione del guscio. Nella prima l'elmo viene stampato ma nelle altre due cosa succede? Che funzione avevano gli altri due passaggi nella pressa? Nella terza si vede che i gusci bagnati di una sostanza densa biancastra vengono inseriti nella pressa. Qualcuno sa a cosa servivano questi due ulteriori passaggi dei gusci nella pressa? Avete notato che nell'immagine della prima pressa, quando l'elmo viene stampato, e' presente un soldato armato? Ciao.
  Rispondi citando

Vecchio 27-01-2011, 22.29.09   #7
Gorrain
Utente Senior
 
Gorrain non in linea
Data di registrazione: Sun Jun 2007
Messaggi: 479
Predefinito

Scusate, ma pur essendomi registrato non vedo ną cippa!!! Dove sbaglio???
__________________
*********
Salute a tutti, ciao, Antonio
  Rispondi citando

Vecchio 20-08-2012, 11.33.04   #8
inno
Moderator
 
L'avatar di inno
 
inno non in linea
Data di registrazione: Thu May 2007
Ubicazione: ROMA
Messaggi: 1,013
Predefinito

Per chi volesse vedere il video "originale" dell'Istituto Luce, vi rimando ad una vecchia discussione:

http://www.blitzkriegmilitaria-forum...ead.php?t=5445
__________________
Cerco elmetti e copricapi italiani delle due guerre mondiali...
...foto, e materiale cartaceo sul Fronte Russo
  Rispondi citando

Vecchio 27-07-2014, 09.20.30   #9
gertro65
Utente Senior
 
L'avatar di gertro65
 
gertro65 non in linea
Data di registrazione: Sat Jul 2010
Ubicazione: Italia - Puglia
Messaggi: 844
Predefinito

É interessante notare la presenza di pił stampi per i gusci, come si vede all'inizio dove diversi operai stanno levigando la superficie. Gli stampi dei gusci, quindi, erano diversi nell'ambito di una medesima fabbrica.
  Rispondi citando
Rispondi


Stanno leggendo questa discussione: 1 (0 utenti e 1 visitatori)
 
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata
Modalitą di visualizzazione

Regole di scrittura
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is Attivo
smilies č Attivo
[IMG] il codice č Attivo
Il codice HTML č Disattivato

Vai al forum



Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 11.27.35.


vBulletin skin developed by: eXtremepixels
Powered by vBulletin versione 3.8.9
Copyright ©: 2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: vBulletinItalia. it