Vai indietro   Blitzkriegmilitaria Forum > MILITARIA ITALIANA WW2 > Partito Nazionale Fascista

Rispondi
 
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione Modalità di visualizzazione

Vecchio 14-04-2009, 21.08.48   #16
cartney
Utente Senior
 
L'avatar di cartney
 
cartney non in linea
Data di registrazione: Mon Sep 2007
Ubicazione: In provincia di Savona
Messaggi: 2,893
Predefinito

Ottima ricostruzione storica VECCHIA GURDIA,una "piccola storia " che grazie alla passione e ricerca di chi ama "questa storia" ci hai reso possibile conoscere e ci hai reso partecipi.Alle volte mi chiedo saranno tramandate queste storie ? o finiranno dopo Noi appassionati di "questa storia" nel limbo eterno nell'oscurita' dell'oblio...se la storia fosse andata diversamente molto probabilmente ci sarebbero stati i musei a tenerne eterna memoria,ma sappiamo bene come ando a finire,rinnegata,cancellata,volutamente dimenticata,e noi riusciremo a tramandare con tutti i nostri limiti e possibilita' ai posteri ?
__________________
" Un partito vincitore si impadronisce della storia,condanna,discrimina o intimidisce i testimoni che potrebbero imbarazzarlo,filtra gli archivi e impone la sua versione dei fatti.Cosi si é fatta,il piu' sovente la storia degli uomini ". Henri de Montherlant
  Rispondi citando

Vecchio 14-04-2009, 21.43.38   #17
VECCHIA GUARDIA
Moderator
 
L'avatar di VECCHIA GUARDIA
 
VECCHIA GUARDIA non in linea
Data di registrazione: Thu May 2007
Messaggi: 4,249
Predefinito

Quote:
cartney Visualizza il messaggio
Ottima ricostruzione storica VECCHIA GURDIA,una "piccola storia " che grazie alla passione e ricerca di chi ama "questa storia" ci hai reso possibile conoscere e ci hai reso partecipi.Alle volte mi chiedo saranno tramandate queste storie ? o finiranno dopo Noi appassionati di "questa storia" nel limbo eterno nell'oscurita' dell'oblio...se la storia fosse andata diversamente molto probabilmente ci sarebbero stati i musei a tenerne eterna memoria,ma sappiamo bene come ando a finire,rinnegata,cancellata,volutamente dimenticata,e noi riusciremo a tramandare con tutti i nostri limiti e possibilita' ai posteri ?
Basta iniziare, non credi?
Ci sono le riviste sulle quali scrivere e la possibilità di farlo senza scadere nella retorica;
C'è il miglior Forum di Militaria esistente sul web ... ed anche qui la grande opportunità di raccontare la Storia con semplicità e senza timori di censura;
C'è la forte volontà di amici, appassionati come noi, di impegnarsi in sforzi editoriali che tendono al raggiungimento della divulgazione di quella "memoria" che - volenti o nolenti - appartiene a tutti noi.
Mettere a disposizione di tutti il nostro piccolo/grande bagaglio di conoscenza, non può che essere propedeutico ad un futuro approccio verso una cosciente rilettura di quella Storia tanto "scomoda" ai più.
__________________
collezionista di distintivi, medaglie e cartacea riferiti alle seguenti tematiche: Arditismo, Voli dannunziani, Impresa di Fiume, Squadrismo, PNF e Gruppi Rionali
  Rispondi citando

absolument fantastique
Vecchio 14-04-2009, 21.54.56   #18
dasan
Utente Senior
 
L'avatar di dasan
 
dasan non in linea
Data di registrazione: Sun Sep 2008
Messaggi: 555
Predefinito absolument fantastique

merci vecchia guardia encore un fantastique article
  Rispondi citando

Vecchio 15-04-2009, 13.39.49   #19
87°
Utente Senior
 
L'avatar di 87°
 
87° non in linea
Data di registrazione: Sun Dec 2007
Ubicazione: Trieste ITALIA
Messaggi: 1,167
Predefinito

Anche se non è il mio "ramo" accetta i miei complimenti per questi rari cimeli carichi di storia.
Ciao
  Rispondi citando

Vecchio 15-04-2009, 13.43.53   #20
VECCHIA GUARDIA
Moderator
 
L'avatar di VECCHIA GUARDIA
 
VECCHIA GUARDIA non in linea
Data di registrazione: Thu May 2007
Messaggi: 4,249
Predefinito

dasan: "merci vecchia guardia encore un fantastique article "

87° : "Anche se non è il mio "ramo" accetta i miei complimenti per questi rari cimeli carichi di storia. Ciao "


Grazie ragazzi ... li accetto davvero con piacere!!
__________________
collezionista di distintivi, medaglie e cartacea riferiti alle seguenti tematiche: Arditismo, Voli dannunziani, Impresa di Fiume, Squadrismo, PNF e Gruppi Rionali
  Rispondi citando

Vecchio 17-04-2009, 12.11.41   #21
dajros
Utente Attivo
 
L'avatar di dajros
 
dajros non in linea
Data di registrazione: Wed May 2007
Ubicazione: napoli
Messaggi: 132
Invia un messaggio tremite MSN a dajros
Predefinito

Caro Nick non posso certo mancare ai miei più fervidi complimenti
  Rispondi citando

Vecchio 22-04-2009, 11.39.39   #22
lorenzo85
Utente Senior
 
lorenzo85 non in linea
Data di registrazione: Sat Mar 2008
Messaggi: 362
Predefinito

Complimenti per i pezzi mostrati e la qualità della discussione.
Una curiosità:nel frammentato mondo dello squadrismo fiorentino, questa squadra era affiliata al conte Compagni o a Tamburini?
__________________
Nella vita, sangue e conoscenza debbono coincidere. Allora sorge lo spirito.
  Rispondi citando

Vecchio 22-04-2009, 21.55.08   #23
Mito Vivente
Utente Senior
 
L'avatar di Mito Vivente
 
Mito Vivente non in linea
Data di registrazione: Mon Mar 2009
Messaggi: 859
Predefinito

Ciao V.G. ricordo di aver letto il tuo articolo relativo al Fascio Fiorentino su U & A e mi fà piacere rileggere l'argomento. Mi unisco al compiacimento degli altri amici
  Rispondi citando

Vecchio 22-04-2009, 22.45.39   #24
VECCHIA GUARDIA
Moderator
 
L'avatar di VECCHIA GUARDIA
 
VECCHIA GUARDIA non in linea
Data di registrazione: Thu May 2007
Messaggi: 4,249
Predefinito

Quote:
Mito Vivente Visualizza il messaggio
Ciao V.G. ricordo di aver letto il tuo articolo relativo al Fascio Fiorentino su U & A e mi fà piacere rileggere l'argomento. Mi unisco al compiacimento degli altri amici
Ti ringrazio molto!!
__________________
collezionista di distintivi, medaglie e cartacea riferiti alle seguenti tematiche: Arditismo, Voli dannunziani, Impresa di Fiume, Squadrismo, PNF e Gruppi Rionali
  Rispondi citando

Vecchio 22-04-2009, 22.47.25   #25
VECCHIA GUARDIA
Moderator
 
L'avatar di VECCHIA GUARDIA
 
VECCHIA GUARDIA non in linea
Data di registrazione: Thu May 2007
Messaggi: 4,249
Predefinito

Quote:
lorenzo85 Visualizza il messaggio
Complimenti per i pezzi mostrati e la qualità della discussione.
Una curiosità:nel frammentato mondo dello squadrismo fiorentino, questa squadra era affiliata al conte Compagni o a Tamburini?
Ciao lorenzo85 e ben trovato in questa stanza.

Inizio con il mio compiacimento per la brillante domanda che poni, segno evidente che conosci la travagliata storia del fascismo fiorentino … e ti ringrazio, oltre che per i complimenti, per l’opportunità che mi offri di rinfrescare questo argomento.

Rispondo immediatamente al tuo quesito, collocando la squadra “Mussolini” tra le 19 squadre “fedeli” al Console Tullio Tamburini.

E’ giusto rammentare che la volitività dei fiorentini si manifestò concretamente … e violentemente, anche in seno al nascente fascismo. Tralascio le varie anime che contribuirono all’idea fascista tra il 1919 ed il 1921 (Fascio Futurista Fiorentino, Alleanza di Difesa Cittadina, Associazioni Combattentistiche, Fascio d’Azione Liberale, Primo – secondo e terzo Fascio Fiorentino di Combattimento, ecc. …) e già nei primi giorni del gennaio 1921 avvenne una significativa scissione: da una parte il Fascio “regolare” o cd. “ufficiale” (con sede al n.29 di via Cavour) e dall’altra il Fascio “dissidente” (ironicamente definito “bisfascio”) che assunse il nome di “Fascio d’Azione Gabriele d’Annunzio” (con sede in Piazza Ottaviani).

Fu una divisione che durò appena un mese e mezzo e la scelta di ricucire lo strappo tra i due fasci, cadde sul Marchese Dino Perrone Compagni (… a onor del vero, non si è mai capito da dove provenisse il titolo nobiliare di cui si fregiava …), che riuscì momentaneamente nell’impresa.

Ma, tra assalti, spedizioni, eccidi ecc., tra le mura del fascio fiorentino covava sempre il seme della dissidenza; ecco che, ufficialmente il 1 aprile 1922, si verificava la seconda scissione del fascio fiorentino che venne considerato un vero e proprio “moto separatista”.
Questa volta troviamo il “Fascio Legalitario” con a capo Dino Perrone Compagni ed il “Fascio Autonomo” guidato da Tullio Tamburini; la spaccatura venne riparata il 27 settembre 1922, in piena attività preparatoria della Marcia su Roma.

Smaltita l’iniziale onda euforica “postmarcia”, i contrasti tornarono inevitabilmente in superficie ed il fenomeno della dissidenza fascista proseguì nel tempo e culminò durante la campagna elettorale del 1924, che diede luogo ai Fasci Nazionali; per contrastarli ci volle il duro intervento del Partito Nazionale Fascista che, dopo un notevole dispendio di energie, riuscì a disperderli.

E’ difficile sintetizzare e riportare in poche righe una storia durata molti anni, e caratterizzata da una miriade di capovolgimenti politici e da una nutrita schiera di personaggi che, all’epoca e negli anni successivi, segneranno indelebilmente la Storia con il loro operato.

Spero comunque, se non altro, di aver soddisfatto la curiosità di lorenzo85 e magari stuzzicato l’interesse di qualcun altro.
__________________
collezionista di distintivi, medaglie e cartacea riferiti alle seguenti tematiche: Arditismo, Voli dannunziani, Impresa di Fiume, Squadrismo, PNF e Gruppi Rionali
  Rispondi citando

Vecchio 22-04-2009, 23.09.13   #26
VECCHIA GUARDIA
Moderator
 
L'avatar di VECCHIA GUARDIA
 
VECCHIA GUARDIA non in linea
Data di registrazione: Thu May 2007
Messaggi: 4,249
Predefinito

Dato che ne abbiamo parlato, vi mostro una cartolina decisamente interessante ... e certamente inedita.

Riporta anteriormente una porzione di timbro lineare della Squadra "Ardita Biancardi" (che prese il nome dal Maresciallo dei CC.RR. Siro Biancardi, barbaramente assassinato durante i moti rivoluzionari che ebbero luogo al Bandino il 1 marzo del 1921) ... e posteriormente:
Immagini allegate
Tipo di file: jpg martiri 003.jpg (126.1 KB, 3 visite)
__________________
collezionista di distintivi, medaglie e cartacea riferiti alle seguenti tematiche: Arditismo, Voli dannunziani, Impresa di Fiume, Squadrismo, PNF e Gruppi Rionali
  Rispondi citando

Vecchio 22-04-2009, 23.12.15   #27
VECCHIA GUARDIA
Moderator
 
L'avatar di VECCHIA GUARDIA
 
VECCHIA GUARDIA non in linea
Data di registrazione: Thu May 2007
Messaggi: 4,249
Predefinito

... merita un ingrandimento ...
Immagini allegate
Tipo di file: jpg fascio autonomo (1).jpg (163.7 KB, 5 visite)
__________________
collezionista di distintivi, medaglie e cartacea riferiti alle seguenti tematiche: Arditismo, Voli dannunziani, Impresa di Fiume, Squadrismo, PNF e Gruppi Rionali
  Rispondi citando

Vecchio 23-04-2009, 11.14.58   #28
guty
Utente Senior
 
L'avatar di guty
 
guty non in linea
Data di registrazione: Thu May 2007
Messaggi: 238
Predefinito

Nicola come sempre ci lasci senza parole....complimenti per gli oggetti postati,ma sopratutto per la tua preparazione in materia,saluti Guty
  Rispondi citando

Vecchio 23-04-2009, 15.55.20   #29
lorenzo85
Utente Senior
 
lorenzo85 non in linea
Data di registrazione: Sat Mar 2008
Messaggi: 362
Predefinito

Quote:
VECCHIA GUARDIA Visualizza il messaggio
Ciao lorenzo85 e ben trovato in questa stanza.

Inizio con il mio compiacimento per la brillante domanda che poni, segno evidente che conosci la travagliata storia del fascismo fiorentino … e ti ringrazio, oltre che per i complimenti, per l’opportunità che mi offri di rinfrescare questo argomento.

Rispondo immediatamente al tuo quesito, collocando la squadra “Mussolini” tra le 19 squadre “fedeli” al Console Tullio Tamburini.

E’ giusto rammentare che la volitività dei fiorentini si manifestò concretamente … e violentemente, anche in seno al nascente fascismo. Tralascio le varie anime che contribuirono all’idea fascista tra il 1919 ed il 1921 (Fascio Futurista Fiorentino, Alleanza di Difesa Cittadina, Associazioni Combattentistiche, Fascio d’Azione Liberale, Primo – secondo e terzo Fascio Fiorentino di Combattimento, ecc. …) e già nei primi giorni del gennaio 1921 avvenne una significativa scissione: da una parte il Fascio “regolare” o cd. “ufficiale” (con sede al n.29 di via Cavour) e dall’altra il Fascio “dissidente” (ironicamente definito “bisfascio”) che assunse il nome di “Fascio d’Azione Gabriele d’Annunzio” (con sede in Piazza Ottaviani).

Fu una divisione che durò appena un mese e mezzo e la scelta di ricucire lo strappo tra i due fasci, cadde sul Marchese Dino Perrone Compagni (… a onor del vero, non si è mai capito da dove provenisse il titolo nobiliare di cui si fregiava …), che riuscì momentaneamente nell’impresa.

Ma, tra assalti, spedizioni, eccidi ecc., tra le mura del fascio fiorentino covava sempre il seme della dissidenza; ecco che, ufficialmente il 1 aprile 1922, si verificava la seconda scissione del fascio fiorentino che venne considerato un vero e proprio “moto separatista”.
Questa volta troviamo il “Fascio Legalitario” con a capo Dino Perrone Compagni ed il “Fascio Autonomo” guidato da Tullio Tamburini; la spaccatura venne riparata il 27 settembre 1922, in piena attività preparatoria della Marcia su Roma.

Smaltita l’iniziale onda euforica “postmarcia”, i contrasti tornarono inevitabilmente in superficie ed il fenomeno della dissidenza fascista proseguì nel tempo e culminò durante la campagna elettorale del 1924, che diede luogo ai Fasci Nazionali; per contrastarli ci volle il duro intervento del Partito Nazionale Fascista che, dopo un notevole dispendio di energie, riuscì a disperderli.

E’ difficile sintetizzare e riportare in poche righe una storia durata molti anni, e caratterizzata da una miriade di capovolgimenti politici e da una nutrita schiera di personaggi che, all’epoca e negli anni successivi, segneranno indelebilmente la Storia con il loro operato.

Spero comunque, se non altro, di aver soddisfatto la curiosità di lorenzo85 e magari stuzzicato l’interesse di qualcun altro.
Grazie per la risposta.
Dato che il ricordo venne effettuato su "Il Bargello" di Pavolini, pensavo che la squadra facesse capo a Compagni.
Una piccola nota, poichè si è citato questo giornale, ricordo che un'altra pubblicazione, "Il manganello",venne creata dal comandante di questa squadra, lo squadrista Lascialfare.
E adesso, preso dall'argomento,mi vado a rileggere il libro di Piazzesi:biggrin1...
__________________
Nella vita, sangue e conoscenza debbono coincidere. Allora sorge lo spirito.
  Rispondi citando

Vecchio 23-04-2009, 18.14.22   #30
VECCHIA GUARDIA
Moderator
 
L'avatar di VECCHIA GUARDIA
 
VECCHIA GUARDIA non in linea
Data di registrazione: Thu May 2007
Messaggi: 4,249
Predefinito

Quote:
lorenzo85 Visualizza il messaggio
Grazie per la risposta.
Dato che il ricordo venne effettuato su "Il Bargello" di Pavolini, pensavo che la squadra facesse capo a Compagni.
Una piccola nota, poichè si è citato questo giornale, ricordo che un'altra pubblicazione, "Il manganello",venne creata dal comandante di questa squadra, lo squadrista Lascialfare.
E adesso, preso dall'argomento,mi vado a rileggere il libro di Piazzesi:biggrin1...
Bella mossa.
"Diario di uno squadrista toscano" è una delle basi storiografiche sull'argomento.
Buona lettura e a presto.
__________________
collezionista di distintivi, medaglie e cartacea riferiti alle seguenti tematiche: Arditismo, Voli dannunziani, Impresa di Fiume, Squadrismo, PNF e Gruppi Rionali
  Rispondi citando
Rispondi


Stanno leggendo questa discussione: 1 (0 utenti e 1 visitatori)
 
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata
Modalità di visualizzazione

Regole di scrittura
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is Attivo
smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato

Vai al forum



Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 17.49.54.


vBulletin skin developed by: eXtremepixels
Powered by vBulletin versione 3.8.9
Copyright ©: 2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: vBulletinItalia. it