medaglia di Renzino
Vecchio 10-11-2017, 10.32.29   #1
soldatino
Utente Senior
 
L'avatar di soldatino
 
soldatino non in linea
Data di registrazione: Tue Jun 2008
Messaggi: 408
Predefinito medaglia di Renzino

Ecco una medaglia poco conosciuta
Immagini allegate
Tipo di file: jpg s-1593.jpg (152.9 KB, 1 visite)
  Rispondi citando

Vecchio 10-11-2017, 14.37.17   #2
bruno
Amministratore
 
bruno non in linea
Data di registrazione: Wed May 2007
Ubicazione: Savona
Messaggi: 5,909
Predefinito

non la conoscevo. si hanno notizie sui fatti?
__________________
Il mio blog sul collezionismo politico:
http://italianpolitic.wordpress.com
  Rispondi citando

Vecchio 11-11-2017, 10.08.04   #3
soldatino
Utente Senior
 
L'avatar di soldatino
 
soldatino non in linea
Data di registrazione: Tue Jun 2008
Messaggi: 408
Predefinito

Quote:
bruno Visualizza il messaggio
non la conoscevo. si hanno notizie sui fatti?
Nella primavera del 1921 durante il “giro di propaganda” dei fascisti si erano registrati degli scontri a Pozzo e Marciano, e uno squadrista, Ettore Guidi di Poppi, era stato ferito piuttosto seriamente ed era stato portato all’ospedale di Foiano della Chiana. Qui erano stati lasciati dei camerati armati a guardia, in quanto i socialisti del paese minacciavano di assaltare il nosocomio per linciare il ferito. Dopo una puntata su Foiano, gli squadristi, al comando del Cap. Giuseppe Figino del 70° Reggimento di Fanteria, si apprestarono a rientrare ad Arezzo al canto di Giovinezza quando, da una casa colonica radente la strada, la Cascina Sarri, partì un colpo di fucile che ferì l’autista dell’autocarro sul quale viaggiavano.
L’autocarro dei fascisti sbandò e si ribaltò in un piccolo fosso. Dalle fratte uscirono allora una cinquantina di militanti di sinistra guidati dal comunista Galliano Gervasi e dall’anarchico Bernardo Melacci. Scrisse Giorgio Alberto Chiurco: La gente grida attorno infierendo su Figino che è a terra ferito: «Tagliategli le mani», e si odono le grida del fascista Quadri Gabriele al quale un colpo di ascia fa saltare le dita. […] La malvagità dei carnefici è ripugnante. Il volto di Guido Ciofini è trasfigurato dai colpi. Un ragazzo di 14 anni, avvistosi che i feriti respirano ancora chiama: «Babbo, vieni qua, sono ancora vivi!», e il padre si scaglia sui corpi torturati. I morti sono straziati anche dopo che i corpi son già gelidi. Roselli ha il cranio fracassato da un colpo di fucile tirato a bruciapelo, a Rossi è staccata la testa, sopra Cinini, colpito in pieno, si accaniscono con furia mostruosa i comunisti.

Tre le vittime: Aldo Roselli di 17 anni, cadde gridando «Viva l’Italia! Viva il Duce!»; Dante Rossi di 21 anni, interventista, Mutilato di guerra; e Tolemaide Cinini di 20 anni, portabandiera. Una dozzina furono i feriti che riuscirono ad evitare il linciaggio fuggendo nei campi o fingendosi morti. Tra questi Bruno Dal Piaz (sarà Alfiere federale di Arezzo e Mutilato della Rivoluzione) e l’ex-Legionario fiumano Ezio Narbona. Determinante fu l’arrivo di un gruppo di ciclisti che partecipava ad una gara. Gli anarco-comunisti, temendo di essere riconosciuti, interruppero il massacro e fuggirono anche loro tra i campi.
  Rispondi citando

Vecchio 11-11-2017, 20.43.55   #4
karlfran
Utente Senior
 
L'avatar di karlfran
 
karlfran non in linea
Data di registrazione: Sun Oct 2009
Messaggi: 1,921
Predefinito

Interessante storia e medaglia giustamente dedicata.
Da ciclista per hobby, ci distinguiamo sempre
__________________
Interessi : 1ww Italia e Medaglie Arditismo
  Rispondi citando

Vecchio 20-11-2017, 16.07.57   #5
Mito Vivente
Utente Senior
 
L'avatar di Mito Vivente
 
Mito Vivente non in linea
Data di registrazione: Mon Mar 2009
Messaggi: 856
Predefinito

Confesso che non la conoscevo.
Grazie per averla condivisa e per il racconto.
  Rispondi citando
Rispondi


Stanno leggendo questa discussione: 1 (0 utenti e 1 visitatori)
 
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata
Modalità di visualizzazione

Regole di scrittura
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is Attivo
smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato

Vai al forum



Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 13.18.58.


vBulletin skin developed by: eXtremepixels
Powered by vBulletin versione 3.8.9
Copyright ©: 2000 - 2017, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: vBulletinItalia. it