Tessere RSI: Forze di Polizia
Vecchio 11-11-2011, 19.20.36   #1
Prinz Eugen
Moderator
 
L'avatar di Prinz Eugen
 
Prinz Eugen non in linea
Data di registrazione: Wed May 2007
Messaggi: 2,506
Predefinito Tessere RSI: Forze di Polizia

Questo è uno, a mio avviso, degli argomenti più interessanti...e di cui, al solito, mi è rimasto poco e niente...diciamo pure niente!
Apro però lo stesso il thread, proprio per fare in modo che qualcunaltro in possesso di questo genere di documenti, rompa gli indugi e si faccia avanti. Pia illusione?..vedremo
Inizio col dire che le tessere delle Forze di Polizia (in particolare quelle della Polizia Repubblicana), secondo la mia personalissima opinione, sono quanto di più "trasversale" ci possa essere nell'ambito RSI. Dico questo perchè nel corso della mia esperienza collezionistica ho visto tessere utilizzate prima della guerra, attraversare gli eventi bellici, entrare nel periodo RSI, per poi continuare a essere usate anche nel dopo guerra. Questo è facilmente spiegabile con il ruolo di tutte le Forze di Polizia, di cui nessuno Stato, di nessun colore politico ha mai potuto prescindere.
Peraltro con la Polizia non si tentò neppure l'inquadramento in formazioni politiche, così come avvenne per i Carabinieri con la GNR.
Comunque anche tra le fila della PR, durante le "radiose giornate", si dovettero contare centinaia di Caduti, però è anche vero che molti funzionari della stessa, rimasero in servizio anche dopo il 25 aprile.
Anche le tessere della PR, furono alquanto variegate. Diciamo che i modelli più in voga furono quelli con la copertina in finta pelle, sopratutto rossa, ma anche verde (durante la RSI), marrone e giallognola. Ma non mancarono quelle in cartoncino, come qui sotto potrete vedere.
Ed infatti cominciamo (ed in pratica quasi finiamo) con questa "chicca".
Si tratta di una tessera dell'Ufficio Politico della Questura di Torino
Immagini allegate
Tipo di file: jpg IMG_0004.jpg (137.4 KB, 3 visite)
__________________
"Quel che non perdono al mio tempo è di aver costruito l'alibi della propria viltà diffamando gli eroi."
Adriano Romualdi

Ultima modifica di Prinz Eugen : 21-05-2014 16.57.57.
  Rispondi citando

Vecchio 11-11-2011, 19.29.27   #2
Prinz Eugen
Moderator
 
L'avatar di Prinz Eugen
 
Prinz Eugen non in linea
Data di registrazione: Wed May 2007
Messaggi: 2,506
Predefinito

Come avrete notato il numero progressivo è il 4...e non credo ne abbiano rilasciate (o che comunque ne esistano) tante di più; anche la data di emissione (11 aprile 1945), mi supporta in questa affermazione!
Da notare che, come la maggior parte degli operatori di Polizia, anche il nostro Calogero proveniva dalla Terra del Sud.
Di rilevante la menzione dell'utilizzo di un bracciale di stoffa verde con la scritta bilingue, nonchè la firma del Questore Emanuele Protani.
Il dott. Protani venne fucilato assieme al figlio Edoardo (della GNR) il 29 aprile a Pecetto Torinese, dopo essere stato consegnato ai partigiani da un reparto della PAI addetto alla sua scorta...purtroppo non proprio tutti si coprirono di gloria....
Immagini allegate
Tipo di file: jpg IMG_005.jpg (223.7 KB, 1 visite)
__________________
"Quel che non perdono al mio tempo è di aver costruito l'alibi della propria viltà diffamando gli eroi."
Adriano Romualdi

Ultima modifica di Prinz Eugen : 21-05-2014 17.01.55.
  Rispondi citando

Vecchio 11-11-2011, 19.43.06   #3
Prinz Eugen
Moderator
 
L'avatar di Prinz Eugen
 
Prinz Eugen non in linea
Data di registrazione: Wed May 2007
Messaggi: 2,506
Predefinito

...e concludo di già....però con un altra molto interessante.
Di tessere della "Muti" non è che ne girino tante...questa è una di quelle. Non sarà meravigliosa, ma penso che sia sempre un bel pezzetto!
Ricordo solo, anche perchè non è che ci sia un granchè da commentare, che la Legione, benchè fosse autonoma ed avesse dipeso per un periodo anche dalla GNR, venne inquadrata come Forza di Polizia.
Giusto da notare la cancellazione, quasi infantile, dei simboli monarchici sulla carta d'identità provvisoria....
Immagini allegate
Tipo di file: jpg IMG_0002.jpg (166.7 KB, 1 visite)
__________________
"Quel che non perdono al mio tempo è di aver costruito l'alibi della propria viltà diffamando gli eroi."
Adriano Romualdi

Ultima modifica di Prinz Eugen : 21-05-2014 16.06.07.
  Rispondi citando

Vecchio 11-11-2011, 19.45.57   #4
Prinz Eugen
Moderator
 
L'avatar di Prinz Eugen
 
Prinz Eugen non in linea
Data di registrazione: Wed May 2007
Messaggi: 2,506
Predefinito

..ecco l'interno...
Immagini allegate
Tipo di file: jpg IMG_0001 (808x1100).jpg (151.9 KB, 1 visite)
__________________
"Quel che non perdono al mio tempo è di aver costruito l'alibi della propria viltà diffamando gli eroi."
Adriano Romualdi

Ultima modifica di Prinz Eugen : 21-05-2014 16.08.00.
  Rispondi citando

Vecchio 12-11-2011, 12.03.54   #5
Sven
Moderator
 
L'avatar di Sven
 
Sven non in linea
Data di registrazione: Wed May 2007
Ubicazione: Roma
Messaggi: 1,452
Predefinito

molto belle queste tessere e anche il "pezzettino" della Muti anche se non bellissimo graficamente ha veramente tanto fascino da vendere
__________________
http://www.salvodacquisto.com/

colleziono materiale cartaceo italiano (documenti,tessere,album fotografici,singole foto)
  Rispondi citando

Vecchio 28-04-2012, 01.55.48   #6
willyz
Utente Senior
 
L'avatar di willyz
 
willyz non in linea
Data di registrazione: Fri Jun 2011
Messaggi: 583
Predefinito

Sicuramente in quegli anni non mancavano i corpi con funzioni di Pubblica Sicurezza..
Belle tessere specie quella della Muti.

Hai per caso qualche dato sulla Polizia Repubblicana in quanto tale? Cioè era semplicemente la traslazione del corpo degli Agenti di Pubblica Sicurezza o risultato di vero e proprio rimpasto?

E' un tema poco trattato ma interessante!
  Rispondi citando

Vecchio 28-04-2012, 09.57.10   #7
VECCHIA GUARDIA
Moderator
 
L'avatar di VECCHIA GUARDIA
 
VECCHIA GUARDIA non in linea
Data di registrazione: Thu May 2007
Messaggi: 4,247
Predefinito

Quote:
Prinz Eugen Visualizza il messaggio
...e concludo di già....però con un altra molto interessante.
Di tessere della "Muti" non è che ne girino tante...questa è una di quelle. Non sarà meravigliosa, ma penso che sia sempre un bel pezzetto!
....
Puoi tranquillamente affermare che si tratta di un documento decisamente raro, altro che "bel pezzetto"!!

I miei complimenti saranno ripetitivi ma, ti assicuro, sempre meritati!!
__________________
collezionista di distintivi, medaglie e cartacea riferiti alle seguenti tematiche: Arditismo, Voli dannunziani, Impresa di Fiume, Squadrismo, PNF e Gruppi Rionali
  Rispondi citando
Rispondi


Stanno leggendo questa discussione: 1 (0 utenti e 1 visitatori)
 
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata
Modalità di visualizzazione

Regole di scrittura
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is Attivo
smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato

Vai al forum



Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 12.43.06.


vBulletin skin developed by: eXtremepixels
Powered by vBulletin versione 3.8.9
Copyright ©: 2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: vBulletinItalia. it