Vecchio 04-09-2018, 14.21.27   #16
andreadep
Utente Senior
 
L'avatar di andreadep
 
andreadep non in linea
Data di registrazione: Sat May 2009
Ubicazione: Nord Italia
Messaggi: 509
Predefinito

Nel tardo marzo del 1943 la divisione viene sciolta quando ancora si trova in Croazia, per essere rinominata e riformata il 1 aprile nella 104. Jager Division. Gerhard passa alla nuova divisione con la propria unità ed il 12 maggio viene assegnato al Jager Regiment 724. Dopo l’ultima operazione anti-partigiana tra le montagne della Serbia, essa viene spostata in Grecia in giugno e si stabilisce nell’area di Agrinio. Quando arriva l’8 di settembre, i rapporti tra Regio Esercito e Wehrmacht si deteriorano rapidamente, la guarnigione di Cefalonia, distante qualche centinaio di chilometri da Agrinio decide di resistere con le armi. I tedeschi inviano vari reparti a combattere sull’isola e di questi fa parte pure il I/Battaillon del Jager Regiment 724. Gerhard Lahl, promosso nei mesi precedenti al grado di Obergefreiter, appartiene però all’ 8 Kp. del II/Battaillon e, quindi, non dovrebbe in alcun modo aver preso parte alle operazioni e seguenti massacri contro i soldati del Regio Esercito.

(Foto presa da Lexikon der wehrmacht)
Immagini allegate
Tipo di file: jpg XXII1043.jpg (206.2 KB, 0 visite)
  Rispondi citando

Vecchio 04-09-2018, 14.22.17   #17
andreadep
Utente Senior
 
L'avatar di andreadep
 
andreadep non in linea
Data di registrazione: Sat May 2009
Ubicazione: Nord Italia
Messaggi: 509
Predefinito

Passano i mesi, sui vari fronti si combatte violentemente e la guerra, ormai, non è più a favore dei tedeschi. La 104. Jager è ancora di servizio ad Agrinio e nella prima parte del ’44 Lahl passa un mese all’ospedale militare della città. L’1 aprile viene nominato Unteroffizier e viene nuovamente trasferito in un’unità di comunicazioni, il Nachrichten-Abteilung 104.
Immagini allegate
Tipo di file: jpg IMG_8047.jpg (137.1 KB, 0 visite)
  Rispondi citando

Vecchio 04-09-2018, 14.24.52   #18
andreadep
Utente Senior
 
L'avatar di andreadep
 
andreadep non in linea
Data di registrazione: Sat May 2009
Ubicazione: Nord Italia
Messaggi: 509
Predefinito

Quando giunge l’ordine di ritirata generale dalla Grecia, nel settembre del 44, anche la 104. Jager inizia la sua lunga ritirata lungo l’area balcanica partendo dall’Albania, dove partecipa a varie operazioni anti-partigiane, per poi passare ancora alla Serbia. Prende poi posizione insieme a varie divisioni nell’area di Pristina per fronteggiare l’avanzata delle truppe bulgare nell’area. Nel dicembre dello stesso anno, invece, viene mossa e riposizionata nei dintorni di Čačak(territorio croato all’epoca) per presidiare l’area dalle Brigate Jugoslave. In quest’area opera sempre a stretto contatto con la SS Division Prinz Eugen. Dopo l’operazione Lawine ed i combattimenti sul fronte ungherese meridionale, la divisione subisce ulteriori pesanti perdite nell’area di Celje e qui si arrendono gran parte delle truppe rimaste.

Le scritte in cirillico presenti sul retro del Soldbuch sembrano suggerire che il proprietario sia sopravvissuto anche dopo la cattura, differentemente da molti suoi camerati, graduati e generali, che per vendetta ai molteplici crimini commessi della divisione sono stati fucilati dai partigiani Jugoslavi.
Immagini allegate
Tipo di file: jpg IMG_8083.jpg (138.0 KB, 1 visite)

Ultima modifica di andreadep : 04-09-2018 15.01.32.
  Rispondi citando

Vecchio 04-09-2018, 17.19.06   #19
Ironcrown
Super Moderator
 
L'avatar di Ironcrown
 
Ironcrown non in linea
Data di registrazione: Wed May 2007
Ubicazione: Firenze
Messaggi: 20,733
Predefinito

Ottima ricerca, ben fatto
Sulle condizioni del libretto io non mi scandalizzo mai più di tanto, soprattutto se parliamo di un Soldbuch. Doveva stare sempre nella tasca del combattente, è naturale quindi che sia vissuto e talvolta danneggiato! Quelli perfetti in genere o sono appartenuti a degli imboscati, sono dei duplicati oppure sono stati rilasciati sul finire della guerra!

Per quanto riguarda la pagina al post #7, si tratta in generale di assegnazione di spettanze. Quelle in alto dovrebbero essere relative al sapone, sia da barba sia per la pulizia del corpo. In basso invece, un'assegnazione straordinaria di equipaggiamento e vestiario, tra cui leggo chiaramente "stivali da marcia" e "pantaloni in panno".
__________________
|
Colleziono Kappenabzeichen della cavalleria austro-ungarica: Dragoni, Ussari, Ulani, Honvèd, Landwehr, KTD, RAD ecc.
|
|
Sostenete la missione italiana a Kirov!
http://www.napv.it/missione-kirov/
  Rispondi citando

Vecchio 12-09-2018, 17.46.50   #20
andreadep
Utente Senior
 
L'avatar di andreadep
 
andreadep non in linea
Data di registrazione: Sat May 2009
Ubicazione: Nord Italia
Messaggi: 509
Predefinito

Grazie per il commento e la precisazione relativa al post #7. E' sempre un piacere trovare qualcuno che apprezzi queste storie nascoste tra sigle, timbri e sütterlin
Mi auguro che questo sia servito ad approfondire, anche se in maniera piuttosto superficiale e semplice, una parte della storia europea che, spesso, in Italia non consideriamo con la stessa passione riservata ad altri teatri d'operazione.
  Rispondi citando

Vecchio 19-09-2018, 10.40.25   #21
giorgio
Utente BMF
 
L'avatar di giorgio
 
giorgio non in linea
Data di registrazione: Wed May 2007
Ubicazione: Torino
Messaggi: 3,644
Predefinito

Ottimo ed interessante lavoro.....
Complimenti
Per curiosità...la traduzione delle scritte in cirillico?
Giorgio
  Rispondi citando

Vecchio 19-09-2018, 17.34.25   #22
MarcoPennisi
Utente Senior
 
MarcoPennisi non in linea
Data di registrazione: Fri Sep 2007
Messaggi: 657
Predefinito

Quote:
giorgio Visualizza il messaggio
Ottimo ed interessante lavoro.....
Complimenti
Per curiosità...la traduzione delle scritte in cirillico?
Giorgio
Io congetturo biblioteca archivistica e registrazione delle impronte : ho studiato il Croato io , non il vetero-jugoslavo (o serbro-croato) , in ogni caso sarebbe opportuno vedere la 1^ e la 4^ di copertina stese in una foto unica per leggere la dicitura timbrata a cavallo delle due.
__________________
MP
  Rispondi citando

Vecchio 20-09-2018, 13.59.11   #23
andreadep
Utente Senior
 
L'avatar di andreadep
 
andreadep non in linea
Data di registrazione: Sat May 2009
Ubicazione: Nord Italia
Messaggi: 509
Predefinito

Ecco le scritte in dettaglio. Di lingue slave non conosco praticamente nulla, quindi mi affido completamente alla traduzione di MarcoPennisi, che ringrazio per aver aiutato a completare ulteriormente la storia di questo soldbuch
Immagini allegate
Tipo di file: jpg DSC_0553.jpg (136.0 KB, 0 visite)
  Rispondi citando
Rispondi


Stanno leggendo questa discussione: 1 (0 utenti e 1 visitatori)
 
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata
Modalità di visualizzazione

Regole di scrittura
You may not post new threads
You may not post replies
You may not post attachments
You may not edit your posts

BB code is Attivo
smilies è Attivo
[IMG] il codice è Attivo
Il codice HTML è Disattivato

Vai al forum



Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 01.15.40.


vBulletin skin developed by: eXtremepixels
Powered by vBulletin versione 3.8.9
Copyright ©: 2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: vBulletinItalia. it