Blitzkriegmilitaria Forum

Blitzkriegmilitaria Forum (http://www.blitzkriegmilitaria-forum.com/index.php)
-   Elmetti degli Alleati (http://www.blitzkriegmilitaria-forum.com/forumdisplay.php?f=49)
-   -   Elmo m1 risorto dal baule (http://www.blitzkriegmilitaria-forum.com/showthread.php?t=24221)

colonnello77 12-02-2018 09.08.39

Elmo m1 risorto dal baule
 
Un gentile saluto ai forumisti

sono un collezzionista di Trieste, e recentemente sono entrato in possesso di un bel elmo M1 pre 1943 ganci fissi (se ho capito bene)

mi sembra che in qualche modo sia interessante poiche oltre ad avere un fregio bianco di cui non sono stato capace di identificare, ha il nome del proprietario e la sua matricola scritta ben due volte all interno liner

dentro leggo:
Pfc. Floyd J. Ventham (o Vensham) RA 14043417

con l'emo l'ex proprietario (che non era un collezionista ne un affarista ma uno che aveva questo elmo da anni in cantina) mi ha dato anche una cassetta munizioni con il frego simile all'elmo, con l'unica differenza dei simboli che sopra c'e una stella mentre l'altra e una C

infatti sotto le lettere del fregio dell'elmo si intravede una stella sotto la S

ho trovato altre foto WW2 di soldati americani dove in un sito degli states si riferiva all'acronimo SG come "security guard"

la mia domanda e se qualcuno conosce questo fregio o ha alcuni commenti che mi aiutino ad identificarlo, e se e possibile trovare qualche informazion di questo soldato.

io ho trovato solo informazioni frammentate su google di un certo Floyd J Ventham (born 1922) - Shelby County, Tennessee.

so che esiste una data base ma non conosco il sito

ringrazio in anticpio a tutti e saluto cortesemente

colonnello77 12-02-2018 09.09.49

1 allegato(i)
1

colonnello77 12-02-2018 09.10.28

1 allegato(i)
2

colonnello77 12-02-2018 09.11.04

1 allegato(i)
3

colonnello77 12-02-2018 09.11.35

1 allegato(i)
4

colonnello77 12-02-2018 09.12.11

5
 
1 allegato(i)
5

MarcoPennisi 14-02-2018 01.08.35

Anche per quanto consta a me, SG = Security Guard però sto ancora cercando di capire
  • se l' SG fosse una scorta dei comandi o personale di guardia ai campi di prigionia,
  • chi lo organizzasse e
  • da chi fosse composto (una specialità a sé stante o effettivi distaccati pro tempore da un qualsiasi corpo/reparto?).
Per altro, si può sapere da quale zona salti fuori questo elmetto?
Spiacente, ma non posso che unirmi a te nell'attesa di qualche profondo conoscitore della materia che illumini entrambi.

colonnello77 14-02-2018 08.24.06

Gentile Marco, grazie dei commenti intanto

l'emo e stato trovato nel dopoguerra in una grotta a Trieste, la persona che l'ha trovato e morta 10 anni fa, di piu non so dirti in realta.

e quindi probabile che le cassette fossero assieme all'elmo.

insieme c'era un elmo tedesco luftwaffe e un M33 italiano.

spero che qualcuno ci dia alcune info aggiuntive allora!

auguro a tutti una buona giornata

MarcoPennisi 14-02-2018 12.24.59

Quote:

colonnello77 (Messaggio 406246)
<> l'emo e stato trovato nel dopoguerra in una grotta a Trieste <> a

Poco, ma é comunque un tassello in più. Almeno sappiamo che il reparto in questione era di stanza a Trieste.
Forse qualche ottuagenario del luogo ha un ricordo di questi soldati con le lettere S e G sull'elmetto? Ma forse guardava di più le mule. I nostri vecchi avevano una memoria visiva sorprendente. Chiederò al mio vicino, triestino DOC.
Non so come sia la situazione e l'agibilità degli archivi comunali, del Piccolo e/o del Museo DeHenriquez, può darsi che tra i loro fondi fotografici si trovi qualche immagine che serva allo scopo. Idem dicasi spulciando giornali / periodici illustrati dell'epoca. Ma sono ricerche che dovrei avere tempo e modo di condurre e se abitassi nella tua bella città.
Buona giornata anche a te.

Ironcrown 14-02-2018 22.45.01

Sul NARA c'è qualche informazione in più:
https://aad.archives.gov/aad/record-...g=1&rid=886082

Ci dice che era del "Regular Army", ovverosia un soldato di professione. Infatti si era arruolato nel gennaio 1941, ben prima dell'entrata in guerra degli Stati Uniti. Ci dice anche che fu incorporato nell'Artiglieria da Campo. Sempre ravanando su Internet, troviamo il tizio (visto il nome inusuale non credo possa avere avuto omonimi) con il grado di sergente che si sposa nel marzo 1943 con Dora Faye:
https://www.newspapers.com/newspage/13708138/
All'epoca risulta stanziato a Camp Maxey, in Texas.
https://en.wikipedia.org/wiki/Camp_Maxey

Forse in Italia ci arrivò più tardi. Probabillmente il grado scritto all'interno del liner non fu mai corretto, dopo le varie promozioni. Comunque Camp Maxey a un certo punto divenne un campo di prigionia, quindi la sigla "Security Guard" in quest'ottica potrebbe avere un senso. Resta da capire come sia arrivato in Italia.

Di sicuro il padrone dell'elmetto girò molto, dopo la seconda guerra mondiale si fece anche quella di Corea, per poi morire nel 1986. Ecco dove è sepolto:
http://grave-records.mooseroots.com/...ohn-Ventham-TN
Rimase fino al congedo con il grado di sergente specialista, SP/5.

MarcoPennisi 16-02-2018 15.50.26

Ho recuperato fratteno qualche appunto ed alcune illustrazioni sugli elmetti e/o sottocaschi USA della 2^GM contrassegnati SG. Non chiariscono lo specifico contesto dell’elmetto in questione, tuttavia ritengo utile riassumerli. SG e/o Security Guards praticamente non si leggono mai nella documentazione coeva. Alcuni suggeriscono che significasse Special Guards. In ogni caso non facevano parte della Military Police. Si ritrovano con compiti di vigilanza nella guardia ai campi di prigionia, come scorta ad alti ufficiali (quindi facenti parti del quartier generale delle grandi unità) e come truppe di sicurezza dell’amministrazione militare alleata nei territori occupati/liberati (AMGOT/AMG). Qualcosa del genere anche per il TrUST?

MarcoPennisi 20-02-2018 12.20.08

Ho interpellato il mio amico e vicino Cesare T. che, da ragazzo , nel dopoguerra, andava a fare il bagno tra il Castello di Miramare ed il Lungomare di Barcola.
Egli ricorda che nei pressi della biforcazione Strada Costiera (SS14) - Viale Miramare, c’era una specie di posto di blocco (una sbarra) presidiato da soldati americani che non erano MP e che presidiavano anche il perimetro del parco del Castello. Ricorda pure il termine Castle Guard, ma non sa se fosse il nome di un distaccamento o una scritta su un cartello. Che si tratti della Security Guard del comando TrUST? Tra l'altro, ove é stato esattamente trovato l'elmetto in questione?

colonnello77 24-02-2018 07.59.06

vi rispondo in americano: OUTSTANDING!

eccezzionale rierca, ora l'elmo ha una storia, una storia di una vita.
incredibile come ha riassunto una storia di un uomo, è toccante direi!
rispondendo a Marco: l'elmetto l'ho acquistato da una persona che a sua volta l'aveva ricevuto da un signore che e morto gia 10 anni fa, credo l'abbia trovato nel dopoguerra da ragazzo.
purtroppo sara impossibile saperlo!

Grazie Marco ed Ironcrown per la ricerca, vi saluto cortesemente e con rispetto

se possibile Marco condividi le foto delgi elmi con la scritta SG

grazie

Erich

MarcoPennisi 24-02-2018 10.33.28

Quote:

colonnello77 (Messaggio 406515)
<> se possibile Marco condividi le foto delgi elmi con la scritta SG grazie Erich

Intanto si può leggere e vedere qualcosa qui
http://5thrangerbn.com/5th-ranger-he...the-sg-liners/

MarcoPennisi 24-02-2018 10.42.28

Quote:

MarcoPennisi (Messaggio 406523)
Intanto si può leggere e vedere qualcosa qui
http://5thrangerbn.com/5th-ranger-he...the-sg-liners/

Poi qui

http://www.usmilitariaforum.com/foru...pic/158627-sg-...


Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 14.36.57.

Powered by vBulletin versione 3.8.9
Copyright ©: 2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Traduzione italiana a cura di: vBulletinItalia. it